23.2.10

Globe





Cadono, uno ad uno. Ciuffi scamuffi. Benvenuti nel paese dei puffi.
Un telo nero attorno a me a suggellare questo atto poetico, per altri così banale.
Approfitto di un giorno che sa di primavera.
Varco la soglia del tempio che tante donne vede entrare ogni mese, come niente fosse.
Tentenno, aspetto a lungo. Finché non ho più scuse per rimandare.

Oggi è il giorno della mia rinascita.
Oggi è il giorno del mio personale addio all'inverno.

Se potessi appiccherei il fuoco a questi miei sparuti resti, che non parlano di me.
Un crepitante falò di belle speranze, accese nell'acre profumo di fenice che da oggi indosserò sulla mia pelle, ancora per poco appesantita dai vestiti. Sempre gli stessi.
Completato il rito, indosso lo stesso cappello, il mio preferito. Con questi capelli ora ho un aspetto più sbarazzino. Mi guardo sorridendo nelle solite, ostinate vetrine. Un po' meno clumsy, un po' meno imbarazzata da una pigra trascuratezza che tanto racconta di me...


YUKI, AKA PRISMA TBFKA MUSEUM

Soundtrack: Sensual Seduction - Snoop Dogg

5 commenti:

Radio Pazza ha detto...

WOW! Incredibile ... mistico!
Mi piace molto la forza che trasmettono le tue parole, me ne dai molta.
Ti immagino circondata di visioni che ti seducono, e tu invece parli con una sagoma nell'ombra lì in fondo alla stanza. Le prometti un domani sereno.

Bak

Serena ha detto...

Sarai bellissima con il tuo vecchio cappello calato sui tuoi nuovi capelli.
Un po' di leggerezza e' cio' che ci vuole. Quei resti parlavano di te, ma son cio' che hai voluto che fossero, resti!



@Bak
avrei voluto ricambiare la visita, ma mi son confusa con tutti i blog che hai. mi indichi la strada, se c'e'?

Radio Pazza ha detto...

Ciao Serena ... hai ragione ;)
se vuoi trovi le mie riflessioni personali su http://haikelbak.blogspot.com oppure in versione speaker radiofonico su http://radiopazza.blogspot.com insieme a YUKI aka PRISMA aka MUSEUM (che tra l'altro spacca!)

Grake Yuki per la bacheca hehehe

Bak

giudaballerino ha detto...

Ah, che voglia di primavera...

Mio ha detto...

Tempio mi sa che ci devo andare anch'io... tra un mesetto però. Oddio sempre che abbia capito bene, esiste anche quello maschile vero? :)

Buona serata Yu! (qui si è avanti)

Roberto