12.1.10

(R/D)ecidere




un palloncino
legato al polso
bianco perlato

come tu mi vedi

una morsa
allo stomaco

misteriosa
scompare

Sconosciuta Leggerezza

recidere il laccio,
l'unico modo

ti sei deciso,
finalmente?

sciocco bambino,
non lo sai
che io
ci sarò sempre?


YUKI, AKA PRISMA TBFKA MUSEUM

Soundtrack: White Lips Kissed - Mew

Wake me up
Only nightmares take me in
Through these walls the winter bites
A draft from all sides
Why did you not include me on your list?
Let me in through the ceiling
White lips kissed

Our love is a fickle love
Keeps itself locked in a suitcase
To be ready to go
Always

I won't cry when the silver lining shows
But you're right
You understand
You ride with both hands
Worrying is the breathing that you need
So there won't be far to fall
You mustn't climb tall

Things that are supposed to mean lots
Leave you cold
And with a malady of the soul

Our love is a tricky love
Bet you know this
Bet you noticed
Bet you know, which is why

I should know better than anyone ever could
Soon as I let go
Everything falls apart

I won't cry when the silver lining shows
But you're right
You understand
You ride with both hands
Worrying is the breathing that you need
So there won't be far to fall
You mustn't climb tall

Wake me up
Only nightmares take me in
Through these walls the winter bites
A draft from all sides
Of course you can
There are diamonds in demand
It's a shame and as you know
The stain will not go


4 commenti:

Ishtar ha detto...

Sei tornata sorellina?
Già, via lacci e zavorre voliamo insieme verso il nostra cammino alato...un abbraccio, tvb

fabio r. ha detto...

un palloncino? beh.. meglio che niente.. a me a volte sembra di essere il laccio (nè polso, nè palloncino, in mezzo..).
ciao genius

Mio ha detto...

Che poi, quel palloncino lo si guarda troppo a lungo quando va in cielo. Chissà se Lui fa lo stesso da lassù. Mi piace credere di sì.

Buona serata Yuki!

Roberto

Yuki aka Prisma ha detto...

@Ish: a volte ritornano, com'è che si dice? ;) Eh, le zavorre... Certe sono davvero dure a morire. Ma grazie per la fiducia, sorre. :)

@fabio: un laccio tu? Ma scherziamo! Tu sei Fabius, te capì? :D

@Mio: anche se poi, a ben pensarci, io non lo invidio poi molto quel palloncino... basta un ramo, la beccata d'un uccello, una roccia per buttarlo giù... e dopo l'ebbrezza del volo, non resterebbero che sparuti resti di caucciù...

Buona serata, amico Mio.