16.5.09

Un Uomo A Forma Di... Muffin!



1-2-3... Un bel respiro... Prova, prova. Sa, sa. Prova microfono. Ok.

Carissimi blognauti ivi caramente intervenuti, nuntio vobis quanto segue:

siccome che, indipercuiposcia, mi sono rotta gli zebedei di piangere a scoppi ripetuti e incontrollati, cosa che, peraltro, mi rifiuto di attribuire ad altro che non agli sbalzi ormonali, alle fasi lunari, alle notti di streghe e lune piene, insomma, alla meravigliosa essenza dell'essere D(N)onna...
Insomma, preso atto di quanto detto poc'anzi a guisa di premessa, adesso per rifarmi mi sparo un buon Frank Zappa d'annata. Sì, la canzone dell'Uomo Muffin!
Ma ve lo immaginate un uomo a forma di... Muffin? Della serie: aò, senti, m'è venuta fame. Aspè che mo' me stacco un braccio e me lo magno.
Certo che quel Zappa lì era bello scocciato*, èh?
Però che concerti... Da sturbo, proprio.
Io lo dico sempre che sono nata nell'epoca sbagliata. Infatti, manco a dirlo, il video è stato ripreso nel 1977! Ma c'avrò qualcosa, io, con questo anno??? Che mi sbuca sempre fuori così, a tradimento, senza che io ci pensi?

Vabbè, prima che mi autoconvinca di essere la reincarnazione di una giovane anarchica che si è orgogliosamente e rock-ambolescamente vissuta i 70's alla facciaccia mia, mi ritiro per deliberare sul fatto che so' nata nel 1980, che non c'è più niente da fare e perciò è meglio che me ne faccia al più presto una ragione.

Gli Who, i Led Zep... E chi so'? Ma chi li conosce! Sì, èh...

SIGH, SNIFF, SOB... SGRUNT!!!

A tutti quelli che li hanno visti live nei loro anni migliori:
QUANTO VI ODIOOOOOO!
In simpatia, èh? Ovvio.
(ma manco troppo).

(*nota per i non romani: matto da legare)

Sountrack: Muffin Man - Frank Zappa

11 commenti:

Mio ha detto...

Guarda cosa mi ritrovo mentro sto cercando FZ (che non trovo) per il mio ultimo post... sì è davvero scocciato anzi, il più scocciato! Non so se ne conosci altre ma Muffin Man è tra quelle diciamo serie&razionali.
Ah gli anni '70!
Mitica N(D)onna opsss :) Museum, buon weekend!


Roberto

Bk ha detto...

Ehi...
ma mica vanno bene questi scoppi di pianto piccolina...

forsenonstotroppobene ha detto...

Grandissima D(N)onna! Così si fa! Ci si rialza a testa alta! ;)

Lucien ha detto...

Io i '70 li ho sfiorati. Sono cresciuto a cavallo tra la fine del power flower e l'inizio del punk. Troppo giovane per vedere Led Zep o Who nel momento d'oro ma grande a sufficienza per tutta un'altra serie di concerti: dai Talking Heads ai Bauhaus. Peccato Zappa, me lo sono perso. Confermo: nel 1977 ero un ragazzino, ma qualcosa c'era nell'aria.

fabio r. ha detto...

vissuto nei 70, ma bambino... il primo concerto (tipo ad 11 anni) se non riccordo male fu Pierangelo Bertoli ad una fersta dell'unità, poi Stefano rosso.....
per i grandi rocker ho dovuto attendere un po', ma la mia collezione privata che sognavo da bambino (in camera avevo il poster degli Eagles e dei beatles) l'ho avuta!
certo che l'uomo muffin.. mi fa pensare al gigante mashmellow di Ghostbusters!

Prisma "TBFKA MusEum" ha detto...

@Mio: 'sta sincronicità comincia a farmi paura! Ahahaha! 'mazza come me fischiano le 'recchie, aò! :D

@Bk: eh, lo so... Fortuna che ho le mie sane "droghe" per tirarmi su!

@forsenonstotroppobene: sapevo che una donna forte e gajàrda come te avrebbe apprezzato la mia capacità di recupero! Grassie delle parole, cara. Mi hanno fatto davvero piacere.

@Lucien: sì, c'era decisamente qualcosa nell'aria...

@fabio: forte, Stefano Rosso. Ricordo ancora il tuo bel post su di lui e il suo concerto! Noooo, il Marshmallow gigante!!! Conosco qualcuno che impazzirebbe di gioia a ritrovarselo davanti... E il bello è che ha trentaquattro anni suonati :D

Per tutti coloro che passano di qui, nuntio vobis che ormai sono irrimediabilmente diventata un'Audio-a-holic...
Per chi non avesse un tubo di meglio da fare, ho aperto da qualche giorno un blog gemello, dove "scarico" le mie pulsioni audioholiche... In inglese... Poveri voi...

P.S. = a causa di un bug nel template, il blog è visualizzabile in maniera ottimale solo con Mozilla Firefox... per chi ha Explorer, non fate caso al caos! ;)

Bottles Floating On The Edge Of Life

Radio Pazza ha detto...

Ma sei anche Blog-a-holica quindi ... hahahhha
Non mi ero accorto di quell'altro blog mannaggiaaaaaaaa mammelovoidiiiiiiiiiiì????
Cmq vorrei trovarmi davanti l'uomo pizza scrocchiarella gnammmmm!!!
La mia fissa per la musica iniziò con una cassetta compilation come la tua nei remoti anni 80, la portavo sempre in tasca fino a rovinarla ... avevo paura di perderla. Poi arrivò il 45 degli Europe "The final Countdown" che ancora ho, la cassetta di "True Blue" di Madonna, "Thriller" di Michael Jackson, poi Rick Astley, tutte cose rimediate dai miei cugini più grandi.
Un giorno andai in un negozio di dischi con 20.000 lire (i risparmi di un mese! Il valore di ben 2 Masters of the Universe) e tornai a casa con "BatMan" di Prince, seguirono gli Aerosmith con "Pump" e poi i Cameo con "Real Men Wear Black" ... da allora cerco solo cose strane :-§

Bak

diamonds ha detto...

anch'io ogni tanto mi lascio prendere la mano dall'idea che Guevara non sia sia morto casualmente 9 mesi prima che io nascessi.La metempsicosi non la stiamo scoprendo oggi,perciò fatti una ricerca per scoprire i tuoi Dioscuri

ralphphillips.net/music/Supertramp_Breakfast_In_America.mp3

Prisma "TBFKA MusEum" ha detto...

@Bak: eggià... Sono Blog-a-holica di brutto... Non te n'eri accorto, ahahahaha! Ammazza, ho messo i cartelli :D

@diamonds: scoprire i miei Dioscuri, dici? Se po' ffà...
(Gran pezzo, mitici Supertramp).

Bk ha detto...

che cos'è internet explorer????
;-)

Prisma "TBFKA MusEum" ha detto...

@Bk: hai ragione! È proprio 'na chiavic' 'e browser!