25.5.09

Esorcismi



La realtà è quella cosa che quando smetti di crederci non svanisce.

P. K. DICK

Vuoi o non vuoi, ci sarà sempre sulla terra qualcuno che prima o poi cercherà la catarsi con una canzone come questa.

Dissolversi nell’aere, tornare nei propri ranghi. Riavvolgere il nastro. Resettare il sistema.

Chi fa da sè, fa per trè (con l’accento sulla è).

È incommensurabilmente piacevole sapere di aver sgobbato l’intera estate scorsa a 40 gradi sotto al sole e poi di nuovo al freddo e al gelo praticamente aggràtis, per arricchire una manica di stronzi bastardi figli di puttana rotti-in-@#§*&ç@!

La fregatura era nell'aria, ma riceverne la conferma inappellabile e definitiva è decisamente un altro bel paio di maniche. Rigorosamente cetrioliformi.

Sì, è vero. Sarà anche colpa mia, ché avevo fin troppo bisogno di quei dannati soldi (Beato chi non ne ha. Bisogno. Non soldi).

Orbene, giunti a questo punto, non mi resta altro da fare che vomitare un rantolante quanto sterile sfogo catartico. Dopodiché, si riparte. Le saccocce parecchio più vuote, la lista nera un po' più lunga.

Cara Sfortuna, alla quale innumerevoli menti ben più sagge della mia non credono affatto, questa canzone è tutta per te!

Anzi, vi dirò.... Un po' è anche per me.

Ma, naturalmente, non posso non estendere la mia signorile e raffinata dedica anche a tutti i faccendieri e agli odiosi lacchè. Tiè!

Soundtrack: Quel Che Accade - Cappello A Cilindro

3 commenti:

Mio ha detto...

Non ci capisco più niente anch'io. O meglio capisco di aver sbagliato qua e la ma non credevo, viste le attuali conseguenze, di aver fatto "vaccate" così enormi. Il bello è che ne sono convinto tutt'ora, il brutto è che so già che ne sto compiendo ora e, forse, non smetterò mai di compierne.
E non continuo a capire, questa è la mia vera Sfortuna.ù
Buona settimana Museum!

Roberto

Radio Pazza ha detto...

Non vorrei offendere nessuno ma ... insomma ci vuole delicatezza in questi casi.
Cara sista, bisogna sempre chiedersi il perchè della sfiga, le ragioni che ti hanno portato (volente o nolente) ad invocarla. Mi spiego meglio: se è vero che il mondo non è altro che Maya, allora tutto dipende da cosa vogliamo credere. Cambia il chip e inizia ad augurarti solo cose belle e divertenti, poi qualcosa succede sempre ...
Vabbè, volevo essere chiaro e non ci sono riuscito uff

Bak

RP

Prisma "TBFKA MusEum" ha detto...

@Mio: eh, se ne fanno continuamente di vaccate. Siamo umani-troppo-umani, ahimè!

@Bak: ti sei spiegato benissimo, invece. Ma infatti la canzone me la sono anche autodedicata... :)
Si è stronzi quando si permette ad altri di farci del male ed io, credimi, lo sono davvero stata, una stronza.
Ora il chip va cambiato assolutamente! Mi impegnerò seriamente per farlo. Me lo devo.

Grazie delle parole, hermano.