13.1.09

Espi(r)azione




Passata la sbornia,
adesso tutto torna.
Il peso della Colpa
finirà per franarti addosso
come un frutto senza polpa.

Sciocco contadino! Il mare è troppo mosso.
La tregua era apparente,
mistico inganno della mente.

Spirito d'iniziativa,
fragile zattera alla deriva!
Niente ti potrà salvare,
tranne il tuo stupido e stanco amare.

Menti a te stesso,
povero Pinocchio.
E non guardare quello specchio,
finirai per cavarti un occhio!

Masochistica tela di un ego ragno.
Chi potrà mai trarne guadagno?

Allunghi le mani, pronto alla resa...
e afferri senza presa
le inconsistenti propagazioni
delle tue inutili aspirazioni.


Soundtrack: Il Clan Dei Siciliani - Ennio Morricone

8 commenti:

Radio Pazza ha detto...

Hey, mica male davvero ... mi stai diventando come Beluga però ;-)
Il problema della rima è che fa quadrare tutto, ma in questo caso il vero che c'è sotto e rotondissimo ...
Circolare!

Bak

ps. come captcha "factine" è niente male, spero esista anche in compresse da 20 mg ...

Mio ha detto...

Delle sbornie, oltre il mal di tesa e di stomaco, restano i ricordi e i non-ricordi che, certe volte, mica si sa dove sono andati a finire ma che però sono i momenti più alti di quell'esperienza.
Credo che con il tempo si impara a bere e ad ubriacarsi, si dilata il tempo del ricordo e si vive meglio nel non-ricordo. Io, per me, sto cercando il mio vino perfetto...chissà se esiste.
Rime e parole come un mantra, spero che pensandole ti abbiano "liberato la mente". Complimenti Museum!
A presto,

Roberto

Prisma "TBFKA MusEum" ha detto...

@RP: grassie, caro... il vizio delle rime ce l'ho da un po', in verità...

Parole Al Vento

Eh, ormai i miei captcha stanno diventando leggendari! :D

@Mio: hai colto nel segno, mi sono proprio liberata scrivendo... La blog terapia funziona, altroché se funziona!

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Ho letto il link. Io che non amo molto i versi in rima ho trovato la poesia linkata nel commento davvero bella. Complimenti.

Daniele

Prisma "TBFKA MusEum" ha detto...

@Daniele: grazie... quella poesia significa molto per me.

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Rime baciate simpatiche, un tema malinconico di Morricone, per concetti essenziali e importanti. Un bel gioco per esporre il tuo cuore.
Il mare e l'amare, molti punti in comune
Ciao MYM
Piacere di conoscerti

Ishtar ha detto...

Ti ringrazio per la visita, e per le tue parole, queste frasi in rima semplici e dirette dicono tanto...e condivido soprattutto il punto in cui sottolinea che l'amore è la nostra salvezza...io me lo auguro e ci credo sempre!
Ciao :)

Prisma "TBFKA MusEum" ha detto...

@Sabatino: grazie per quello che hai scritto...

@Ishtar: benvenuta dalle mie parti! Grazie per aver letto i miei sfoghi in rima :D