6.1.09

La Gioia A Portata Di Mano?





Questa canzone mi ha folgorato all'improvviso l'estate scorsa, mentre l'asfalto tedesco scorreva sotto le ruote della macchina che scarrozzava una micro combriccola di viaggiatori low cost in giro per un nuovo, inesplorato pezzetto d'Europa.
Mentre il paesaggio si trasformava scomparendo velocemente dalle mie rètine, il cuore palpitante di emozione, mi siete tornati in mente tutti...
Le mille possibilità lasciate in un angolo a prendere polvere, le parole pensate e mai dette, le parole che riascoltate a posteriori, nel profondo dell'anima mi sono apparse per la prima volta chiare e a un tempo nuovamente misteriose.
Ri-velazioni di un legame oscuro, invisibile agli occhi, che forse solo ora comprendo nel suo significato più profondo... Qualcosa che va oltre... Oltre questa vita...
Chiamatemi pazza o visionaria. Ma io questo legame continuo a sentirlo, anche a distanza di anni, anche se siamo distanti. Anche se mai verrà concretizzato.
Lo sento e basta. E l'energia che riesce a darmi, non potrà mai togliermela nessuno. Nemmeno voi, che ne siete latori inconsapevoli.

Anche questa è Vita, signori!

Soundtrack: Amici Nel Tempo - Riccardo Sinigallia

6 commenti:

Mio ha detto...

J. non lo vedo da troppi anni. Con J. ci si parla poco ma ogni volta è come se fossimo ancora la, nella stessa camera nello stesso appartamento, a parlare di vita ad acoltarci ad osservarci io con il suo colore che con inconsapevole vivacità mi riempiva. "Ahi amigo quanto hai ancora da imparare...", mi diceva "Esta quitado tio grande!", se poi si scrive così, mi disse alla stazione dei treni, da allora non lo rivedo. Quella nostra camera non c'è più, quella nostra profonda Amicizia per me è solo aumentata.
No, non sei ne pazza o visionaria, in Amore ed Amicizia (quelli VERI), non esistono visioni esistono solo immensi ricordi, grandi realtà. Semplicemente pura energia.
A presto,

Roberto

BAK ha detto...

Io ricordo la scena del lavandino in un video musicale con un bambino asiatico che immaginava con l'acqua. Sticazzi del plagio, è proprio un bel pezzo ...

Cerco di fare il duro e non commentare ciò che scrivi ma non ci riesco.
La distanza si annulla con poco meno di un pensiero felice, nel passato creiamo degli ancoraggi come sulla parete di un precipizio e poi, raggiunta la vetta dopo una lunga scalata, che si fa?
Io mi sono portato il paracadute ... sarà divertente!

Bak

acquachiara ha detto...

Quando le cose intrigano non è quasi mai casuale, tutto è vibrazione e quando le vibrazioni sono di livello simile lo si sente, forse non tutti lo notano ma volte ha una forza notevole.
Non importa se non ci si conosce fisicamente, come un diapason risuoniamo sulla nota emessa,poi ci possono essere molte altre implicazioni, ma questa è la più semplice perchè pare che ci si reincarni a gruppi o per colore, che chiaramente è una vibrazione della luce ecco perchè anime che non si sono mai viste in questa vita sentono comunque la sintonia.
Grazie per la visita e il commento.
un abbraccio :-)))

Prisma "TBFKA MusEum" ha detto...

@Roberto: pura energia, che ci dà la carica di continuare...

@Bak: e se fossero proprio quei pensieri felici il nostro paracadute?
(P.S. perchè mai dovresti fare il duro? :P )

@Acquachiara: dici bene... è proprio una vibrazione quella che avverto in presenza di certe persone speciali. Mi chiedo se sia un sentimento condiviso oppure no... Grazie per il tuo commento, mi fa sempre piacere leggerti.

Anonimo ha detto...

Cara la mia Nat...vedo che il tuo blog è in cerca di una nuova veste, nel frattempo è peggio di un camaleonte :)
Volevo dirti che questa canzone è nella mia playlist in macchina da parecchio...questo è qualcosa che va oltre eh!
Un bacio gusto fly pesca maracuja only for you

Prisma "TBFKA MusEum" ha detto...

Cara mia... camaleonte è la parola giusta! Però il bianco mi è più simile alle pagine di una moleskine ;) Perciò credo che per un po' mi terrà compagnia questo bianco.
Dovevo immaginarlo che Amici Nel Tempo facesse parte della tua playlist. Se non sbaglio non è il primo brano che scopriamo avere in comune :)