13.7.09

(Es)temporaneo




Mancarsi per un soffio. Incrociarsi appena.

La notte.
La mia testa sulla tua spalla.

Un calore che irradia spontaneo.
Puro.


Sogno...

Distanze e giustificazioni.

Affetto reale.
Impalpabile.
In controluce.

Che di anima riluce.

Una domanda, sola, si leva,
nel silenzio che nulla pretende.

Ma tu, mi vuoi un po' di bene?


Soundtrack: Tides Of The Moon - Mercury Rev

7 commenti:

Radio Pazza ha detto...

Tristeeessaaaaaa per favore vai viaaaaaaaaa lalalaalalalaaaaa

Bak

Mio ha detto...

Questa notte, strano ma vero ed incredibile, ho sognato (o meglio mi sono ricordato un sogno) dopo tanto tempo. Una ragazza senza volto perché aveva i volti di mille ragazze sconosciute e conosciute perse nella mia mente.
Strani gesti ci accomunavano, cose perse nel tempo che, come hai classificato tu, continua assieme allo spazio gettando messaggi dal futuro in quei nonluoghi vissuti nel passato, magari, sulla spalla di qualcuno.
Strane cose accadono ad occhi chiusi, magie quando si hanno gli occhi aperti. Chissà se si riuscirà mai a vivere entrambi a fondo senza pentimenti di ricordi o dimenticanze.
Buona settimana Yuki!

Roberto

Radio Pazza ha detto...

PS: http://www.youtube.com/watch?v=KQOh_QLuh9E

;-)

Yuki ha detto...

@Bak: ops, pardon! Non volevo intristire... In realtà il brano che avevo in testa al risveglio era di tutt'altro tenore. Però poi ho sentito questo e... voilà! La frittata è venuta fuori così. ;)

@Mio: veloci impressioni diurne acquistano consistenze misteriosamente tangibili ed eteree la notte, dove tutto si mescola in un mistico calderone psico-sensoriale.
Al risveglio, poche note e un'impressione potente accarezzano la mente...

@Bak 2 la vendetta: :D Avevo colto il riferimento... Bella questa versione, che voce l'Ornellona! Davvero unica.

Yuki ha detto...

...Nota Postuma...

La domanda è rimasta senza risposta.
Forse perchè è una domanda retorica?

:D

*Vale ha detto...

Anch'io pernso che sia retorica...

Yuki ha detto...

Vero? Solo che quando uno è testone, certe cose vorrebbe sentirsele dire fantastiliardi di volte ;)

Benvenuta da me!
Te l'ho già detto, ma lo ripeto: mi piacciono da morire il tuo modo di scrivere e di vedere il mondo (che poi, in fondo, sono la stessa cosa, o no?).