28.8.10

Cosmic Angels...




Di nuovo. Improvviso e inaspettato. Mentre cercavo di catturare ancora una volta la Vita agitando le braccia sott'acqua, come se la stessi soltanto inspirando attraverso le mie cellule. L'acqua nelle orecchie, il sale nei miei occhi doloranti, il sottile potere di un'onda che mi attraversa e nuvole come ali di un prezioso Angelo cosmico sopra di me...

Again. Suddenly and unexpected. While trying to catch Life back with my fluttering arms underwater, as if I was just breathing it in through my cells. Water in my ears, salt in my aching eyes, the subtle power of a wave running over me and clouds as wings of a cosmic, precious Angel above me...

YUKI, AKA PRISMA TBFKA MUSEUM

Creative Commons License Permissions beyond the scope of this license may be available here.

Soundtrack: You're Not Alone - Mads Langer



In a way it´s all a matter of time
I will not worry for you You´ll be just fine
Take my thoughts with you and when you look behind
You will surely see a face that you recognize

You´re not alone I´ll wait till the end of time
Open your mind Surely it´s plain to see
You´re not alone I´ll wait till the end of time for you
Open your mind Surely there´s time to be with me

It is the distance that makes life a little hard
Two minds that once were close Now so many miles apart
I will not falter though I´ll hold on till you´re home
Safely back where you belong And see how our love has grown

You´re not alone I´ll wait till the end of time
Open your mind Surely it´s plain to see
You´re not alone I´ll wait till the end of time for you
Open your mind Surely there´s time to be with me

You´re not alone Surely there´s time to be with me
Open your mind yeahhhh

5 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

paraole profonde e foto bellissima. I tuoi post sono come degli acquerelli con colonna sonora.

Un bacio
Daniele

Maria ha detto...

Ciao Yuki. Le parole sono una espressione dell' Anima, più riusciamo a colmare il buco nero che divora, più la Poesia ci pervade.
Un beso
Maria

digito ergo sum ha detto...

mi piace quello che ha detto maria, sono d'accordo con il rockpoeta. non aggiungo nulla, se non un abbraccio. (eun olé per te)

Yuki aka Prisma ha detto...

@Daniele: grazie davvero, per le parole e per essere passato di qui! Ultimamente latito parecchio, sia nel mio che nei blog amici... ma rincuora sapere che questo non scoraggia gli aficionados! :)
Un abbraccio.

@Maria: è vero quello che dici... anche se ultimamente vorrei tanto che la Poesia m'illumini davvero, e non sia soltanto la catarsi di un'anima ferita...
Chissà. Forse, un giorno...
Un bacio a te!

@Digito: che piacere averti qui... :) Un abbraccio e un olé anche per te!

Mio ha detto...

Qualcuno o qualcosa ti custodirà. Forse già lo fa. Perché no?
Non sei sola, non si è soli mai, almeno che non si voglia rimanere.

Serena serata,

Roberto