19.3.10

Noosfera-Tu




Di sensazioni tattili
accòlite di rettili

Di inganni luminosi,
sensazionali e odiosi

Riesci a sentirmi pulsare
sotto il cuoio capelluto,
nascosta tra le scintille impercettibili
del tuo ultimo starnuto?

Navigare nell'iperspazio,
attraverso la noosfera,
diventa più facile
alle prime luci della sera

Abbandonati all'atmosfera
di una Musica che fa vibrare,
finalmente riscoprire
la dimensione molecolare
perduta nel nostro dire
e nel nostro fare...

From general to particular, and back
We slowly go on crawling
Until we find another start

In another time
In another place

To be born again,
In another skin,
As a new race...


YUKI, AKA PRISMA TBFKA MUSEUM

Soundtrack: Dream, Brother - Jeff Buckley


3 commenti:

Mio ha detto...

E' che talvolta è davvero difficile abbandonarsi. Talvolta spesso, per me.

Buona giornata!

Roberto

dautretemp ha detto...

Qui è sempre suggestivo!!!

Yuki aka Prisma ha detto...

@Mio: secondo me ci riesci benissimo, quando vuoi... Daidaidai!!! :)

@Dautretemp: benvenuta! Detto da te, mi fa un enorme piacere! :)