20.3.10

Through The Fire



Alte si levano le fiamme
!
Acre l'odore,
Mi toglie il respiro
A un soffio dalla Morte
A un passo dal Desiderio

finestra aperta sull'Avvenire,
libera finalmente
da un frammento di Passato,
prego che il maleficio
non resti imprigionato
da tutto il Male
che mi hai saputo dire

danzano, le anime ribelli
nel giorno dell'equinozio,
le gambe anchilosate
dopo un lungo inverno

sciolti e liberi i capelli,
lontano il quotidiano strazio
le anime a lungo amate
finalmente libere, dal loro inferno

un'alba meravigliosa,
da togliere il fiato:
aiuta questa sposa
a non temere il Fato!


YUKI, AKA PRISMA TBFKA MUSEUM


Soundtrack: Red Song - Jocelyn Pook



5 commenti:

Mio ha detto...

Certe volte è un percorso forzato, quasi di epurazione. Un percorso anche per chi non ha colpe.

Che belle parole le tue, mi sa che l'hanno scritta per loro. A me piace crederlo. Quindi nessuna replica ok?!?!?! :D:D:D
Sta cominciando il regno della luce, spero che tu possa risplendere di più, e oltre accora.

Serena giornata Yu!

Roberto

Ishtar ha detto...

Bellissimo questo post sorre!!!
Adoro questa canzone che non conoscevo e i tuoi versi...bravissima tvb

Jackie ha detto...

Ciò che conta yuki è la nostra energia..e tu ne possiedi in larga misura..cara amica,eccomi nel principio astronomico della primavera a lasciarti tutti gli auspici di positività,la mia stima,il mio rispetto,l'affetto..buona vita!la sempre tua jackie;)

Serena ha detto...

Ma quanto e' bella questa canzone??!!
Che splendido regalo...

Dentro il fuoco, si puo' bruciare ma si puo' anche danzare. Sta a noi scegliere.

Nella scena finale di "come l'acqua per il cioccolato" lei mangiava tutta una scatola di fiammiferi, uno dopo l'altro per lasciarsi bruciare...

Quante volte avrei voluto consumare quella scatola tutta in una volta, quante.
Meglio pero' un fiammifero alla volta. Tiepido che accarezza non caldo che ustiona.

Se vuoi puoi mettere la testa sulle mie gambe, ti faccio le coccole tra i capelli, come una mamma per farti addormentare. Cosiche' tu non dimentichi.

Yuki aka Prisma ha detto...

@Mio: caro Mio, luci e ombre accompagneranno per sempre la mia vita, questo è certo. Devo solo imparare ad assecondare il loro movimento senza lasciarmi fagocitare dal buio... Ed è questa la mia nuova sfida. La base di tutto. Un abbraccio!

@Ish: grazie cara, sono contenta che l'accostamento di musica e parole ti sia piaciuto!

@Jackie: dolce amica mia, hai ragione, ne possiedo tanta, ma non sempre riesco a indirizzarla in maniera costruttiva, soprattutto quando in me prevale il disamore per me stessa. Voglio davvero imparare ad amarmi, come so di meritare, anche se molto spesso me ne dimentico e anche se ho tante persone preziose che me lo ricordano! Spero di meritarvi.

@Serena: splendido regalo sono le tue parole, adoro le coccole tra i capelli... quei brividini che mi rilassano e mi riconciliano con me stessa e con il mondo. Grazie.