2.8.08

La Nuit... Et Ses Réponses...






Eccola. Di nuovo.
Quella sensazione di calore improvviso mista a brividi.
La tua presenza eterea e evanescente, così viva e reale.

Non so come sia finita lì.
L'istinto irrazionale di tornare indietro nel tempo...
È stato così dal primo giorno.

Un filo invisibile mi riporta a te. Riesci a vederlo?

Nemmeno immagini la potenza disarmante dei tuoi pensieri.

Anima misteriosa,
mi faccio ancora una volta satellite...

Per quanto lontana dalla tua orbita, silenziosamente aspetto e resto in ascolto.


Soundtrack: Shine - Depeche Mode



7 commenti:

Roberto Miorelli ha detto...

La "discrezione" (in relatà sappiamo ha un altro nome ma così suona meglio ;)) impone di ascoltare in silenzio, ma non può imporre l'orbita che inconsciamente si va tracciando forse sarà scontro, forse sarà solo un breve e fugace passaggio in vicinanza forse molto di più ma importa? Io credo di no, solo il brivido importerà perché è quello che resterà nei ricordi!
A presto Museum,

Roberto

BAK ha detto...

Ma l'amore cos'e'?
Un collega oggi mi ha chiesto (ormai sono il guru della spiaggia): "Secondo te l'amore esiste?"
Io ci ho pensato su: "In pratica o in teoria?"

O<-<

MusEum ha detto...

@rob: hai proprio ragione... il brivido è quello che conta. Senza non saremmo vivi.

@bak: guru della spiaggia! Che tàjo! Già mi ti immagino seduto su una di quelle sdraio da bagnino a meditare sui massimi sistemi... Il mare come fonte di ispirazione... :D

L'amore ha molte forme, mille facce, i significati più disparati... Una duplice forza, costruttiva e distruttiva, eros e tanatos... Una duplice forma di vita, temporale e spirituale/a-temporale...

Pensi che queste due forme - la temporale e l'a-temporale - possano convivere? O piuttosto è la continua tensione verso il loro incontro che ci proietta in avanti continuamente, verso l'evoluzione del nostro spirito?

E con questi quesiti "da filosofa da quattrosoldi" quale sono, colgo l'occasione per salutare te e tutti coloro che per caso o per propria volontà passeranno di qua...

Museum se ne andrà un po' a zonzo... In cerca dei suoi simili!

(Ah, come sono sibillina...)

Un forte abbraccio!

2pa ha detto...

buone vacanze quindi---keep on searching, prima o poi le 2 forme combaceranno e capirai molte + cose che il freddo raziocinio non sapranno spiegare!
ps: l'amore non appartiene a quell'area, non si può spiegare con fredde parole!

Grifis ha detto...

Ciao, nel mio blog si sta lavorando a un progetto denominato "Copione teatrale Open Source" è un lavoro per chi ama la creatività e mi piacerebbe se partecipassi anche tu, passa a dare un'occhiata e fammi sapere.

questo è il link del blog:

http://teatroopensource.blogspot.com/

Ciao e a presto spero ;)

p.s.

Se non puoi partecipare possiamo fare semplicemente uno scambio link se ti va

desaparecida ha detto...

passo x un saluto sorellina.... :)

MusEum ha detto...

@2pa: grazie caro, anche se in ritardo... Quanto all'amore... I know, I know... La pratica è molto meglio della teoria e soprattutto non è per niente cerebrale. Ma è bello ogni tante anche filosofeggiarci su... :D

@grifis: sono lusingata per la proposta, davvero! Ho dato un'occhiata e mi sembra un bel progetto, molto ambizioso e anche stimolante. Al momento non so se riuscirò a partecipare attivamente, ma senz'altro ti seguirò con curiosità e ti faccio un grande in bocca al lupo per tutto!

@desa: hola cara! Ho già ricambiato il salutino da te :D