2.4.08

Wanna Shout!!!!!!!




Buongiorno mondo! Oggi è una fantastica giornata.
Cosa? Non credi? Bè, non me ne frega un cazzo.
Ho deciso che oggi sarà una fantastica giornata, perciò adesso mi farai il favore di levarti dai piedi.

Mal di pancia lancinante che mi affliggi da giorni, mi senti? Non mi avrai! Vaffanculo, maledetto bastardo!
Cosa!?! Non devo dire le parolacce? Non sta bene? Me ne strafrego!
Anzi, sai che c'è? Più continuate a darmi ordini, più mi ostinerò a fare il contrario!
It's human nature, don't you know?

E allora adesso mi godo questo sole, me lo prendo tutto sulla faccia, così...
Sento già le cellule godere e riprendere vita...
Il calore mi avvolge, il freddo se ne scappa a gambe levate...

E adesso urlo! Sì! Urlo tutta l'anima che ho in corpo!

Mi vedi? Sto saltando sulla sedia! Voglio far tremare il pavimento e impazzire le pareti.
E adesso mi lancerò a volo d'angelo sul pubblico come Jack Black in School Of Rock, sperando che il mio atterraggio sia più fortunato.

E tu, che hai i miei stessi geni e occupi lo stesso fottuto tetto, piantala di tormentarmi con le tue paranoie.
Io non sono come te, capito? Ho un cervello MIO, cazzo! E queste cuffie saranno la mia panacea contro i tuoi mali.

Ritroverò le forze perdute. Alla faccia tua.

TU la TUA vita l'hai vissuta. Adesso lascia che IO viva la MIA.


You make me wanna shout! Shout! Shout! All right!

Take it easy! Take it easy!

Well, I feel all right.


Soundtrack: Shout - Lulu & The Luvers




14 commenti:

Bk ha detto...

La canzone rende l'idea... non c'è che dire!
E cmq ricordati che nelle ultime scene a Jack Black gli va meglio, il tuffo nella folla riesce a farlo senza fracassarsi!
Hai visto school of rock... non siamo in tanti.
Anche per me è una fantastica giornata... ma l'ho raccontata diversa nel post...
Cmq vai per la tua strada!
E non farti influenzare... da nessuno.
Besos Bk

MusEum ha detto...

Gran bel film! Lo consiglio a tutti, soprattutto a chi ama il rock.
Ricordo bene la fine... :D
E spero che mi sia di buono auspicio!
Anche perchè Jack Black solo a guardarlo mi mette tanta allegria!

Ma te riesci a sentire la canzone? A me lo streaming sta facendo i capricci :(

Bk ha detto...

la sento... a volte strappa un pò, ma la sento.

digito ergo sum ha detto...

Te sei il capitano che non lascia la nave per ultimo, quando affonda. Te sei il capitano che, quando l'acqua arriva alle ginocchia, si mette davanti al timone e, con la mano sul cuore, canta il proprio inno nazionale.

Putroppo la vita da' più ascolto a chi si lascia torturare, sbattere di qua e di la' e comincia a risorridere a chi si è arreso.

Ti abbraccio

Capitan Digito (Ergo) Sum

2pa ha detto...

ehm...
fedele al detto: tra moglie e marito non mettere il dito, seguirò alla lettera l'insegnamento. anche se non si tratta di rogne coniugali!
che tu possa trovare la strada...sai cosa disse lord john eyre?
If there's any road not proviously travelled then that is the one I must take
per la cronaca il lord era un pazzo furioso che dedicò la vita a cercare & trovare un passaggio da sud al nord...d'australia. che detta così sembra una passeggiata di vita, ma 3000 km nei deserti + duri sulla faccia della terra non li consiglio a nessuno
e senza aria condizionata!!!
ci morì quasi, rimase cieco a causa degli UVA, i suoi compagni morirono e addirittura i cavalli di una delle tante spedizioni, ma ce la fece infine!
ecco
il tuo deserto lo stai attraversando, ma un'oasi lungo il cammino c'è caso che la trovi...e poi avrai davanti l'oceano in tutta la sua maestosa bellezza!
keep on running, keep on tripping!

piccola ile ha detto...

Ed eccola ritrovata la carica che per un pò di tempo veniva furiosamente schiacciata da qualcos'altro...viene voglia di stringerti la mano,e di darti uno di quegli abbracci "corposi" fatti di grandi pacche incoraggianti!
Il sole fa capolino anche dalle tue parti...è meraviglioso quello che sa portare con sè...

fabio r. ha detto...

d'acordissimo su school o f rock! il gap generazionale si fa sentire però, purtroppo, nella scelta musicale: per me shout è il titolo di una canzonetta dei tears for fears della mia juventude..
Ciao a presto screaming girl

MusEum ha detto...

@digito: Capitano, mio capitano! Te c'hai ragione... Ma il capitano l'è un gran paraculo... e tiene sempre una scialuppa gonfiabile nelle saccocce!
Al momento giusto, al culmine dell'inno, si getterà in acqua e pagaierà tenacemente incontro alle onde!

(Poi dice perchè ogni tanto trovano le balene spiaggiate...)

@2pa: ah, l'oceano... mi piacerebbe tanto vederlo! Ma senza aria condizionata no però, èh? :D
Va bene, va bene... Ho capito... :D

@piccola ile: grassie... Ricambio e ti faccio anche io tanti sonori PAT PAT di incoraggiamento!

@fabio: Shout dei Tears For Fears la conosco bene! Ero una fanciullina, ma me la ricordo come se fosse ieri...
Certo che se l'età dipendesse dall'anzianità della scelta musicale, bè allora al tuo cospetto sarei una vegliarda!
La Shout del mio post è datata 1964 ed è una cover di un brano omonimo uscito nel 1959!

Goodnight, Lord of the Cats! :D

2pa ha detto...

vuoi una versione un po '+ energica di questa canzone (che in questa versione sempra cantata da alvin & chipmunks!!) ?
scaricati quella degli MxPx...
oppure riguardati animal house!
au revoir

MusEum ha detto...

Ahahaha! Alvin e i Chipmunks, che m'hai tirato fuori!
A me piace un sacco questa versione, però! :D
In ogni caso seguirò il tuo consiglio, sono curiosa.
Quanto a Animal House... è una delle mie innumerevoli lacune! Quante ne ho, porcaccia zozza! :D

digito ergo sum ha detto...

Sei più che superlativa.

Grazie. Da parte di tutti noi e, soprattutto, da parte dei nostri piccoli "papageni".

Un abbraccio grosso accussì.

MusEum ha detto...

Grazie a voi, babbi combattenti :D

E avanti tutta!

Una ex piccola "papagena". ;)

2pa ha detto...

ahi ahi ahi
enorme lacuna direi!!!
quindi x punizione dovrai guardarti (scaricandoli illegalmente, ovvio!) nell'ordine:
- Animal House, il miglior film di quel gran genio che era john belushi, sigh, pace all'animaccia sua!
- Clerks I e II (stranamente meglio il II dell'I, però de gustibus etc etc)
- Willi Signori e vengo da lontano + Caruso PAscoski di padre polacco, 2 splendidi film di un grande attore incompreso, Francesco Nuti (se fanno fare i film a Muccino brothers e non a lui, che schifo di cinema è quello italiano!??!)
e poi mi dirai...buona visione!!
(e così ho ricambiato il favore dei porcupine trees)
:)

MusEum ha detto...

Grassie caro... Ho preso nota. Anche se Clerks me lo sono già sparato in verità... Gradendo molto il 2 anche io, peraltro... Un vero spasso!

(Ah, tanto perchè sono una rompiballe - Roberto ne sa qualcosa... - si chiamano Porcupine Tree e non Trees :D Lo so, lo so, mi sto già avviando destinazione "a quel paese"...)