4.9.07

Oggi Spacco Tutto!!!!



Stupida che non sei altro! Lo vedi che quando ti ci metti, le cose le ottieni?

"Welcome To The Jungle, Baby", ricordi? Te l'eri dedicata il giorno della tua laurea... Ti aspettava un lungo cammino, fatto di bivi più o meno nascosti, specchietti per le allodole, lucciole scambiate per lanterne, momenti di stasi, le stelle poi le stalle, poi di nuovo le stelle nelle stalle...

Mesi di depressione nera, autocommiserazione, rabbia, e frustrazione. Poi, finalmente, reazione! Quella sana reazione che ti spinge a darti da fare e ti porta in dono quel san(t)o aiutino imprevisto, quella famosa botta di culo che se ti dai da fare e mostri che vali, forse qualcosa si comincia a muovere anche per te.

E di nuovo discese, risalite, cadute e insicurezza del futuro. Quel futuro che sai che c'è, ma ancora non si vede.

Pensi di mollare tutto e arrenderti... Basta illusioni, è ora di crescere.

E invece la scintilla, che in silenzio covava dentro di te, trova il giusto innesco per riaccendersi. Una timida fiammella inizia a farsi strada e poi la senti crescere dentro di te e diventa un fuoco.

Hai paura, sai che potresti bruciarti. Cerchi l'acqua per spegnere quel fuoco, ma qualcuno continua ad alimentarlo di nascosto. E non resisti. Per fortuna non resisti. Ci provi ancora.

Ed eccoti prossima al lancio, con le gambe tremanti e la voce strozzata. Ma sei ancora in piedi e hai già deciso. Ti lancerai di nuovo. Senza pensarci. Basterebbe un attimo di troppo e rinunceresti.

Giù... Il volo è una scarica di adrenalina. L'aria gelida ti fende il viso. Guardi in basso: tutto quello che potrebbe essere tuo... Riuscirai ad aprire il paracadute in tempo?

Non hai calcolato bene i tempi, stai per schiantarti a terra. La paura ti rende nervosa, impedisce i tuoi movimenti, rende tutto più complicato.

Quando mancano pochi metri e sei spacciata, il guizzo, l'imprevedibile guizzo, l'istinto innato di sopravvivenza! La tua volontà di vivere ha vinto ancora. Sei salva!

"I'm freeeeeeeeeeeeeeeee".

In alto i calici!

Brinda oggi, ché del doman, si sa, non v'è certezza.

Salute a tutti!

Soundtrack: Welcome To The Jungle - Guns 'N Roses

6 commenti:

daniela ha detto...

E brindo anch'io con te, Museum!
Non so bene a cosa, ma conosco il percorso che dici, la caduta, il rialzarsi a un metro da terra, la paura che il paracute in dotazione sia difettoso, e alla fine il rendersi conto che sì, ce la si fa, ancora una volta ce la si fa!

MusEum ha detto...

Grazie, Dani! I tuoi commenti arrivano sempre puntuali ed è un piacere leggerli.

Buona giornata.

krepa ha detto...

brindo con te mia cara...

anche io oggi...sono spaccato, stanco morto

ma domani spacco, di questo stanne certa

MusEum ha detto...

Allora buono spaccamento anche a te!

Oggi già ho dovuto ricominciare a pedalare in salita...

Aòh, nun te pòi distrarre 'n attimo manco pe' 'na bevuta, che già te tocca pijà 'a rincorsa e piottà come 'n disgraziato...

Ma chi c'ammazza a noi? Ci vuole ben altro...

La vita è dura, ma io ho la testa ancora più dura... Anche se ogni tanto mi ritrovo con qualche ficozzo :-)

prescia ha detto...

brindo anche io....
mollare mai mi raccomando!!!!! ;)

MusEum ha detto...

Grazie, prescina!
Chi la dura la vince!